La gara delle uova l’ha vinta il nonno. Il tempo pessimo dei giorni scorsi e la neve copiosa in montagna ci hanno fermato  a casa. Ma oggi un timido sole ci ha portato al parco vicino all’asilo. Emma ha fatto tutta la strada in bici da sola. Poi pranzo dai nonni e gara delle uova vinta nettamente dal nonno, ha mantenuto intatte sia punta che culo dell’uovo. Riposino e poi a bronzolo a bere il te. Emma contentissima si è sveglita e ha trovato un biglietto dell’osterhase e un grande uovo di pasqua. La felicità neo volto!