miniere di Predoi

Bellissime le miniere di Predi. Tanta gente vista la pioggia ma un percorso veramene interessante nella montagna e nella storia.
a ritorno passiamo da paul e Barbara a luttago. finiamo a mangiare una torta incredibile! Hofschänke Eder

http://www.panoramio.com/photo/15303929

Eggespitz

Priamo giretto, il temporegge. Partiamo tra fragole e prati. giro traquillo con panrami bellissimi.
a ritorn andiamo in un maso visino alla macchina veramente rustico!
inizia a piovere e Ale prende Giacomo in braccio per tornare alla macchina…. e nella fretta cade, io ero avanti con gli zaini, mi giro e vedo ale a terra che urla, giacomo in braccio a lei e Emma vicin che piange, che immagine straziante. ma nulla di grave, anzi soo qualche sbucciatura per Ale e un po di apura, giacomo solo un graffio in testa ma niente.

Parteza per la valle Aurina

Partenza per la valle Aurina, anzi per Lappago. Ci fermiamo a Campo Tures, un po di spesa e poi verso le cascate di San Francesco. A dir poco belle! L’acqua é altissima e potentissima. Al ritorno inizia a piovere, caratteristica che ci acompagnerá per tutta la settimana.
Arriviamo con qualche difficoltá al Redenhof http://www.redenhof.it/, l’appartamento é nuovissimo e perfetto, é di fronte al paese. Mucche, toro, cane, gato e crceti, congli e galline (doce possiamo prendere le uova ogni mattina).

Compleanno Emma

E la nostra principessa fa 5 anni…. é sempre piu grande…. e io sono sempre piú contento di essere suo padre. Una bambina fantastica, ieri sera:
– IO: cosa vuoi per il to compleanno?
– Emma: un regalo che posso giocare con giacomo
– IO: :/
incredibile.

È venuta Petra con Manuel e COra, Maya eNadin con Marco e Elsa, Ale e Sofia con Milena e Franz, Paul con Babara, Simon con la mamma e a nonna, Christian con Anna e Corrado., i nonni, Ste e Nicoletta, la zia Anna.
Bello bello bello vedere questi bimbi che giocano e si divertono senza i genitori.
Giacomo sempre piú autonomo, se ne va in giro per il nostro parco (visto il rischio pioggia siamo rimasti nella sala del condominio) senza dire nulla, o se ne sta in braccio alla mamma!

I nostri vicini non si vedono e non capiamo proprio cosa sia successo. Da quando sono tornati non si sono mai fatti vivi, io dico anche sul pianerottolo prima o poi ci si vede, nulla… boh.

Giacomo cammina

oramai da oltre una settimana Giacomo cammina, oramai da quando eravamo al mare, e fa passettini passettini. Adesso cammina svelto svelto, con le sue spalle strette tenend sempre qualcosa in mano.
Peccato che stasera la sorella come spesso accade lo urta e lo fa cadere. Ennesimo brnoccolo in testa!
speriamo che non sia nulla anche questa volta. Stavo lavando i piatti e sent BUM e giacomo con la faccia a terra che piange. Emma gli aveva tirato un sacchetto che lui aveva in mano! Ho un po perso la pazienza con Emma, penso sia una delle prime volte.
Intanto iniziano le prime tensoni per la coperaiva, anche il nostro vicino non capisco come la pensi, suo fare da avvocato non mi aiuta di certo ad avere dei dialoghi chiari, almeno io non mi ci trovo.