mi manca tutta la famiglia

Emma é al mare, e oggi il primo di giorno di sole qui. Il nostro piccolo Orto quindi deve essere innaffiato 🙂
ho il tempo di telefonare a Emma e le chiedo se le manca Giacomo. Lei mi dice che gli manca ma che gli manca tutta la famiglia. Emma fa sempre riflettere, é lei che 3 anni fa appena nato Giacomo ha iniziato ad avere il concetto di famiglia, prima come figlia unica questo concetto non lo aveva.
Oggi mi fa pensare di nuovo a questa unitá precisa che siamo, tra tutto quello che puo accaderre noi alla fine siamo un nucleo unico e indivisibile.
E parli con la conoscenti di problemi di separazioni e di amori terminati…. ma dobbiamo ricordarci di questo, di parole di un bimba che centra quelli che sono i nostri doveri, siamo una famiglia e dobbiamo esserlo.

Giacomo nel Lettino e Emma al mare con la nonna

E stamattina alle 5:30 Emma é andata con la nonna al mare, un freddo la mattina nonostante sia il 19 giugno!!! brrrrr!!!
poi la silvietta ci dice che é a disposizione un lettino e allora sostituiamo quello che ci ha prestato Ciccozzi con questo, giacmo se ne frega altamente e si addormenta dopo u po di frigne nel nostro letto…..
quello é un viziato e invece di darsi da fare si trastula, vedi pannolino che ancora non lascia e vedi letto.

compleanno Emma a scuola

Le maestre ci hanno invitato a festeggiare il compleanno di Emma in classe, visto che lei compie gli anni quando la scuola è chiusa.
Bello bello bello.
Emma ha ascoltato la canzone degli auguri senza nascondersi come è spesso accaduto! Diventa sempre più forte.
La festa consiste nel portare una foto per ogni anno è raccontarlo mentre lei fa il giro di in cerchio che rappresenta l’anno.
Abbiamo parlato di Emma raccontando della sua voglia di natura,del suo carattere dolce, del suo travestimento da principessa quando è nato Giacomo, di una lingua sconosciuta che usava da piccola e che forse ora è nascosta nel profondi del suo cervello.
Poi abbiamo chiesto cosa pensano loro di Emma e tutti erano contenti direi, che è brava belle lingue,che è buona,che è brava a scuola..
Solo Gabriel ha detto: non è mia amica…. Incredibile.
Poi le maestre ci hanno fatto i complimenti per come abbiamo gestito la festa perché siamo stati carini!
Bello bello bello