Avs la nostra ispirazione

Danno pioggia stasera e domani,allora si va in montagna oggi.prima Laces e poi Tarres e poi con la funivia sualla Tarscher Alm. Die li saliamo a piedi lungo le piste. Si strano ma lassù ci sono delle piste. Arriviamo all’inizio della salita del gran ladro e della cima orecchie di lepre. Bei posti.

Si scende e si mangia la torta alla malga. Poi visto il tempo instabile proseguiamo per il laghetto.a meta strada pioggia e grandine. Piccola però.

Poi pioggia a tratti fino al lago.

Ci riposiamo un po’ e poi giù fino alla macchina. Nota di colore, mi cade il cellulare nel lago….

La strada per scendere è lunga e molto ripida, con la pioggia poi scivolosa. Stress.

Giacomo e Emma fantastici. Non ho altre parole. Alla fine abbiamo camminato sicuro 3h e 30. Molto disagevoli.

Marchionne

È morto un anno fa, ascolto alcune sue interviste, che personaggio incredibile. Veramente si riconosce il carisma, la dedizione al lavoro, la forza, la capacitá di premere sulle tue idee.
Un piccolo appunto: “… se metto in una stanza 20 dirigenti in un bel posto con del buon mangiare e vino per un anno, e vi dico innovate. Sarebbe la piú grande perdita di tempo per la loro intelligienza. Innovare puó esistere solo in un contesto di cose che si fanno….. ”

Mi vengono in mente quando i dirigenti provinciali e i politici, che fanno le giornate di clausura nei bei posti dalla nostra bella provincia.

Campus lingue

Eccoci a Dobbiaco, arriviamo a pelo, parecchio traffico!

Aspettiamo Emma dietro all’ostello,arriva,siamo felici di vederla. Qualche parola di rito e poi due canzoni. Dicono che questo è stato il campus delle lingue e della nostalgia.?

Anche il sindaco di Dobbiaco è presente. Però.

Finalmente possiamo scendere e Emma ci abbraccia forte e poi Giacomo la abbraccia. Finalmente Emma fa uscire i suoi sentimenti e si emoziona.

Saliamo e presentazione della settimana. Poi vediamo le stanze e Emma ci racconta mille cose.

Si è divertita di sicuro. Non ha chiamato per paura di avere nostalgia. Ognuno supera a suo modo le emozioni.

Mangiamo all’ostello. Poi giretto nel bosco e passeggiata alle fonti della drava. Arriviamo a casa stanchi. Il caldo di questa settimana è da record.