Guccini – Vorrei

Mattina dedicata a Guccini e mi fermo su questa:

Vorrei conoscer l’ odore del tuo paese,
camminare di casa nel tuo giardino,
respirare nell’ aria sale e maggese,
gli aromi della tua salvia e del rosmarino.
Vorrei che tutti gli anziani mi salutassero
parlando con me del tempo e dei giorni andati,
vorrei che gli amici tuoi tutti mi parlassero,
come se amici fossimo sempre stati.
Vorrei incontrare le pietre, le strade, gli usci
e i ciuffi di parietaria attaccati ai muri,
le strisce delle lumache nei loro gusci,
capire tutti gli sguardi dietro agli scuri

e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io…

Vorrei con te da solo sempre viaggiare,
scoprire quello che intorno c’è da scoprire
per raccontarti e poi farmi raccontare
il senso d’ un rabbuiarsi e del tuo gioire;
vorrei tornare nei posti dove son stato,
spiegarti di quanto tutto sia poi diverso
e per farmi da te spiegare cos’è cambiato
e quale sapore nuovo abbia l’ universo.
Vedere di nuovo Istanbul o Barcellona
o il mare di una remota spiaggia cubana
o un greppe dell’ Appennino dove risuona
fra gli alberi un’ usata e semplice tramontana

e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io…

Vorrei restare per sempre in un posto solo
per ascoltare il suono del tuo parlare
e guardare stupito il lancio, la grazia, il volo
impliciti dentro al semplice tuo camminare
e restare in silenzio al suono della tua voce
o parlare, parlare, parlare, parlarmi addosso
dimenticando il tempo troppo veloce
o nascondere in due sciocchezze che son commosso.
Vorrei cantare il canto delle tue mani,
giocare con te un eterno gioco proibito
che l’ oggi restasse oggi senza domani
o domani potesse tendere all’ infinito

e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io…

Gita a gardaland

Siamo stati a gardaland con Emma e Christian. Giornata spettacolare, caldo mai messo il cappello. La casa di prezzemolo e sempre bella e poi gli spettacoli erano belli. Quest’anno c’era Madagascar! Con balli e canti e pupazzi.
Bello bello divertente.
Christian si è dovuto adeguate a fare giretti con il trattore … Ma si è divertito. Ma dice che il bruco mela è bello!
Christian e Emma sono fantastici e dolcissimi. Proprio bravi. Cri si è addormentato al ritorno e stasera parte per la montagna.sempre che riescano xa convincere Julian a uscire….

Cena di natale

Sempre a castel Flavon. Bello bello bello.
Peccato che come al solito il Minozzi viene emarginato in un tavolo speciale, e anche il dopo cena e l’aperitivo sono in zone non accendibili.
Mani e gli altri si preoccupano che aumenti la cultura di azienda e fanno un bel gioco a domande sulle varie persone della ditta e dei vari nomi.
Il nostro tavolo con un lavoro di squadra fa tutto giusto e io vengo estratto! Bottiglia di vino.
Invece la lotteria va completamente buca.
Cerco di organizzare il post cena per la festa in galleria che sarà aperta domani e collega bronzolo con pineta! Peccato che nessuno mi segua!

prima febbre della vita …

Oggi hanno aperto la fermata Casanova della ferrovia, noi che non siamo in grande forma oggi andiamo e facciamo un giro fino in cittá, appena scesi dal treno Emma dice che ße stanca, giretto veloce e si torna in Bus.
Arriviamo a casa ed Emma ha 38,5! incredibile la prima volta (o forse anche qualche mese fa aveva avuto qualche linea, ma poca roba)!
Corro a prendere la tachipirina sciroppo, Giacomo anche ha la febbre, 38!

alla fine prima di andare a letto Emma non ha praticamente piú nulla e giacomo poche linee. Che forti che sono.

n.b.
Ebba come superlativo dice: il piú bello della vita, il piú forte della vita, ecc ecc

quanto tempo

Beh rieccomi qui, dopo molto tempo. Ne sono passati di giorni sul calendario e stiamo preparando l’uscita a gardaland invernale, probabilmente con Christian. è spettacolare la sua dolcezza con Giacomo e la voglia di giocare con Emma.

Tutto procede bene in famiglia, il lavoro invece é molto stressante. Sono diventato capo gruppo da agosto di quest’anno e il lavoro é duro. devo fare due lavori e prima ne avevo uno a tempo pieno… non riesco a levarmi lavori, ma ieri siamo andati in produzione con Abaco quindi adesso spero di diminuire.

Il nuovo lavoro é molto stimolante, mi trovo peró in difficoltá in certe situazioni, dove ció che vorrei fare é molto diverso da ció che mi é imposto di fare. Vedremo. di sicuro voglio riguadagnare la mia vita perché in questi mesi sono stato completamnte assorbito e anche a casa un po assente, anche dal Blog…..